Articoli
Attenzione: questo articolo è stato scritto oltre 1 anno fa! Alcuni contenuti potrebbero essere obsoleti.
The Layer System (traduzione)
Articolo del 6-12-2015 a cura di

Tag: layer system layers cr comprehensive rules interazione di effetti continui Interaction of Continuous Effects


1450290304_Judge_Articles_header.png

(Articolo originariamente pubblicato il 10/01/2010)

Il Sistema dei Layer

di Justin Hovdenes

 

 

 

Articolo consigliato per la preparazione all'Esame da L2
I layer sono una delle parti più difficili da imparare delle Comprehensive Rules (613). Sono spesso un flagello sia per i giocatori che per gli arbitri, ma perché esistono? Che cosa fanno?

Magic è un gioco molto complesso, con migliaia di carte che hanno effetti continui. Quando questi effetti continui cominciano ad accumularsi, dobbiamo sapere come interagiscono. Le regole per i layer ci forniscono una struttura che ci assicura che quando la stessa carta è in gioco ad un torneo in Giappone, il risultato è lo stesso di quando accade in Italia, negli USA, e in Brasile.

L’interazione tra Bad Moon e Darkest Hour è un esempio del perché sono necessari i layer. Se le applicassimo soltanto nell’ordine in cui sono entrati nel campo di battaglia, il risultato potrebbe essere poco intuitivo. Ad esempio, applicando Bad Moon prima e Darkest Hour per seconda, farebbe prendere +1/+1 soltanto alle creature che erano già nere. I layer sono ordinati in modo tale che sappiamo che dobbiamo applicare l’effetto di cambio di colore prima degli effetti che modificano forza e costituzione.
Il sistema dei layer può sembrare difficile, ma una volta memorizzato l’ordine e un paio di regole importanti, diventerà molto meno ostico di quanto si creda. Analizzeremo prima cosa sono i layer, fornendo qualche esempio, rivedremo alcune regole addizionali per i layer, una rapida analisi dei cambiamenti avvenuti con M10, per poi passare ad alcune tecniche di memorizzazione, ed infine vedere qualche problema d’esempio.

Prima di continuare dobbiamo definire alcuni dei termini comunemente utilizzati quando si parla di layer.
 
 
Abilità Definisci Caratteristiche

Un’abilità definisci caratteristiche (Characteristic Defining Ability - CDA) è un’abilità che definisce le caratteristiche di una carta o pedina. Ci sono tre regole specifiche che distinguono le CDA dalle altre abilità.
  1. La CDA può definire soltanto le caratteristiche della carta o pedina da cui origina.
  2. La CDA non può essere un’abilità attivata, innescata o condizionale.
  3. La CDA deve definire una caratteristica. Di solito il colore, la forza/costituzione o il sottotipo.
 
Ordine di Timestamp

Ogni permanente riceve un timestamp nel momento in cui entra nel campo di battaglia. Ogni magia o abilità riceve un timestamp quando si risolve. Per applicare più effetti continui (che vengono applicati nello stesso layer) in ordine timestamp, bisogna applicarli dal più vecchio al più recente.
 
 
Dipendenza
 
A volte un effetto può dipendere da un altro. Un effetto si dice dipendente da un altro se:
  • Entrambi gli effetti vengono applicati nello stesso layer (e, se applicabile, sottolayer)
  • Applicare un effetto modificherebbe il testo o l’esistenza dell’altro, come viene applicato, o a cosa viene applicato.
  • Nessuno degli effetti deriva da un’abilità definisci caratteristiche.

Se un effetto dipende da un altro, verranno applicati in ordine timestamp a meno che l’effetto dipendente debba essere applicato prima dell’effetto indipendente. In tal caso, l’effetto dipendente viene trattenuto finché l’effetto indipendente non è stato applicato, e poi viene applicato.

 
Quali sono i 7 layer ed i 5 sotto-layer?
 
 

 

Nome del Layer

Descrizione

Esempi

1

 

Effetti di copia

Qualsiasi effetto che copierebbe I valori dell’oggetto che state considerando. Se leggete la parola ‘Copia’ nel testo della magia/abilità, è abbastanza probabile che quell’effetto vada applicato qui.


2

 

Effetti che cambiano il controllo

Qualsiasi effetto che cambierebbe il controllore dell’oggetto considerato. Qualsiasi magia o abilità che crea questo tipo di effetto dovrebbe contenere la parola “Controllo”


3

 

Effetti di cambio del testo

Qualsiasi effetto che cambierebbe il testo dell’oggetto considerato. Per essere incluso in questo layer, l’effetto deve stabilire esplicitamente che cambia il testo. Effetti come “La creatura bersaglio perde tutte le abilità” dovrebbe essere inserito nel layer 6.


Mind Bend

4

 

Effetti di cambio del tipo

Qualsiasi effetto che rimuoverebbe o aggiungerebbe tipi, sottotipi o supertipi all’oggetto considerato. Questi dovrebbero essere facili da riconoscere, ma spesso vengono inglobati in un’abilità più grande.


 

5

 

Effetti che cambiano il colore

Qualsiasi effetto che aggiungerebbe, modificherebbe o toglierebbe il colore dell’oggetto considerato.


6

 

Effetti che aggiungono o rimuovono abilità

Qualsiasi effetto che aggiungerebbe o rimuoverebbe abilità dall’oggetto considerato.


7

A

Effetti da CDA che impostano forza e costituzione

Tutti gli effetti da abilità definisci caratteristiche che definiscono forza/costituzione. Gli altri CDA vengono applicati nei rispettivi layer.


B

Effetti che impostano forza e costituzione

Tutti gli effetti che impostano forza o costituzione (o entrambe) ad un valore specifico.


C

Effetti che modificano forza e cost. ma non impostano

Questo comprende tutti gli effetti che modificano forza e costituzione senza impostarla ad un valore specifico.


D

Modifiche a forza e costituzione da segnalini

Qualsiasi segnalino che modifica forza e/o costituzione.

I segnalini +1/+1 di Feral Hydra.

Qualsiasi dei segnalini di Frankestein's Monster.

E

Effetti che scambiano forza e costituzione

Qualsiasi effetto che scambia tra loro forza e costituzione.


 
 
Regole importanti da ricordare quando si usa il sistema dei layer

  1. Se due o più effetti devono essere applicati all’interno dello stesso layer (o sottolayer), applica prima gli effetti di abilità definisci caratteristiche, poi gli altri in ordine timestamp. Questo ordine può essere interrotto dalle dipendenze.
     
  2. Se un effetto continuo ha iniziato ad applicarsi ad un layer precedente, continuerà ad applicarsi ai layer successivi anche se l’abilità che ha creato l’effetto è stata rimossa.

  3. Aure ed Equipaggiamenti (e Fortificazioni) ricevono un nuovo timestamp ogni volta che vengono assegnati ad un nuovo permanente.
 
Nota per esperti
Cambiamenti al sistema dei layer con M10

Con la pubblicazione di Magic 2010, il sistema dei layer è stato largamente semplificato per permettere una comprensione più facile ai giocatori (e agli arbitri). Abbiamo due cambiamenti principali.

Primo, il layer precedentemente conosciuto come Layer 5 ("tutti gli altri effetti") è stato diviso in due layer distinti (il vecchio layer 6 è diventato 7). Il layer 5 è ora del cambio del colore, e il 6 è dell’aggiunta o rimozione di abilità. Separando questi due tipi di effetti, il numero di dipendenze nel gioco è diminuito di molto.

Secondo, c'è stata una ridefinizione e riorganizzazione del sottolayer B, C, e D. Secondo le regole precedenti, effetti di modifica temporanea alla forza e costituzione come Giant Growth, potevano essere sovrascritti dalle abilità come quella della Sorceress Queen, ma al contempo effetti come Glorious Anthem avrebbero ancora influenzato la creatura. Questa distinzione generava confusione, ed era difficile da spiegare ai giocatori. Le regole sono state cambiate in modo da essere più in linea con la lettura originaria del testo della Regina Incantatrice; le abilità che impostano forza e costituzione ora influenzano soltanto i numeri effettivi stampati in basso a destra sulla carta (o in caso di effetti di copia, qualsiasi sia stato il valore copiato) e poi tutti gli altri effetti vengono aggiunti o sottratti a quei valori.
 
 
Memorizzazione
 
Quando stiamo arbitrando (o giocando) non sempre abbiamo le Comprehensive Rules a portata di mano. Per questo è molto importante memorizzare i layer e sotto-layer e il loro ordine. Potreste semplicemente memorizzarli, oppure affidarvi alla mnemotecnica o ad un acronimo, o a qualche altro metodo utile a tal scopo. Io personalmente uso l’acronimo C.C.T.T.-CAP.

Copy - Copia
Control - Controllo
Text - Testo
Type - Tipo
Color - Colore
Adding/Removing - Aggiunta/Rimozione
Power and Toughness - Forza e Costituzione

Mentre tenevo un seminario sui Layer ai Worlds 08, un arbitro ci ha detto come faceva a ricordarsi l’ordine dei primi due layer. Avrebbe pensato ad una radio CB e detto “Copy, Control” (gergo tecnico di radio amatori, NdT.).

Trovare il metodo che funziona per te potrebbe rendere la memorizzazione molto più facile.
 
 
Esempi di utilizzo del sistema dei Layer

 
Esempio facile

Poniamo che hai un Grizzly Bears. Ci attacchi, ma prima che i bloccanti siano dichiarati, lo bersagli con Giant Growth
per renderlo più grande. Dopo che la crescita si è risolta, ma comunque prima che i bloccanti siano stati dichiarati, il tuo avversario lancia Ovinize sul tuo Grizzly Bears. Com’è fatto il tuo orso?
 
Layer 6: perde tutte le abilità.
Layer 7B: diventa 0/1.
Layer 7C: prende +3/+3.
 
 
Esempio complesso

In gioco ci sono un
Grizzly Bears già ingrandito con Giant Growth, un Bog Wraith incantato da Lignify, e una Figure of Destiny con la sua terza abilità attivata. Poi lancio Mirrorweave bersagliando Figure of Destiny. Come sarà fatta ciascuna creatura?
 

Grizzly Bears

Layer 1: diventa una copia di Figure of Destiny.
Layer 7C: prende +3/+3.
   

Bog Wraith

Layer1: diventa una copia di Figure of Destiny.
Layer 4: diventa un Silvantropo.
Layer 6: perde tutte le abilità.
Layer 7B: diventa 0/4.
   

Figure of Destiny

 
Layer 4: diventa uno Spirito Kithkin, diventa un Guerriero Spirito Kithkin, diventa un Avatar Guerriero Spirito Kithkin.
Layer 6: guadagna Volare e Attacco Improvviso.
Layer 7B: diventa 2/2, diventa 4/4, diventa 8/8.
 
 
Dipendenza

Un effetto “che dipende” influenzerà più o meno oggetti se applicato dopo un altro effetto da cui dipende. Ecco un esempio semplice di questo.

Sia Urborg, Tomb of Yawgmoth che Blood Moon sono sul campo di battaglia. Com’è la mia Urborg, Tomb of Yawgmoth?

Se proviamo ad applicare prima la Blood Moon prima o dopo Urborg, Tomb of Yawgmoth influenzeremo lo stesso numero di terre. Tuttavia, se applichiamo prima Blood Moon allora Urborg, Tomb of Yawgmoth perde la sua abilità e non influenza alcuna terra. Questo rende l’effetto di Urborg, Tomb of Yawgmoth dipendente da quello di Blood Moon, perciò l’effetto della Blood Moon deve essere applicato prima di quello di Urborg, Tomb of Yawgmoth indipendentemente da quale dei due ha il timestamp più vecchio.
 
Layer 4: diventa una Montagna (e perde tutte le altre abilità).
 
 
Per confronto, se proviamo a rimuovere l’abilità di Urborg dopo che ha iniziato ad applicarsi otteniamo un risultato molto diverso.

Abbiamo Urborg, Tomb of Yawgmoth che è stata animata da un Animate Land precedentemente nel turno, poi io la ovinizzo con Ovinize. Com’è fatta Urborg?
 
   
Layer 4: diventa una Palude in aggiunta, diventa una creatura che è ancora una terra.
Layer 6: perde tutte le abilità (inclusa {T}: aggiungi {B} alla tua riserva di mana.).
Layer 7B: diventa 3/3, poi diventa 0/1.
 
 
Esempio classico di Layer

Ho due Opalescence e Humility sul campo di battaglia. Cos’è Humility?

Accidenti, dimenticavo: per rispondere correttamente a questa domanda dobbiamo sapere quale dei tre ha il timestamp più recente. Diciamo che Humility è entrata sul campo di battaglia per ultima.


 
Layer 4: tutti gli altri incantesimi non Aura diventano creature in aggiunta; tutti gli altri incantesimi non Aura diventano creature in aggiunta.
Layer 6: tutte le creature perdono le abilità.
Layer 7B: ogni creatura incantesimo diventa */*; ogni creatura incantesimo diventa */*; ogni creatura diventa 1/1.
 
NOTA: Nel layer 6 tutti e tre gli incantesimi perdono le loro abilità. Questo NON crea un paradosso o un loop infinito. Le abilità di ogni incantesimo hanno iniziato ad applicarsi prima che venissero rimosse, perciò continueranno ad applicare ogni parte del loro effetto anche se gli incantesimi non hanno più tali abilità.
 
 
Adesso che sapete tutto questo, lasciate che mettiamo alla prova la vostra conoscenza!
 
 
Domanda n.1: Abilità Definisci Caratteristiche (CDA)
 
Quale di queste tre carte non ha un’abilità definisci caratteristiche?
  1. Goblin King
  2. Mystic Enforcer
  3. Entropic Specter

 

 
 
Domanda n.2: Timestamp e Dipendenza
 
Quali di queste coppie di carte sono applicate in ordine timestamp e quali in un ordine “dipendente”? Se applicati in ordine dipendende, quale delle due carte dipende dall’altra?
 
Domanda bonus: in quale layer si applica ciascuna di esse?
  1. Giant Growth e Lignify
  2. Conspiracy e Humility
  3. Conspiracy (settata su Goblin) e Dralnu's Crusade
  4. Opalescence e Humility

 

 
 
Domanda n.3: Domanda di base
 
Aiden ha un Battlegate Mimic sul campo di battaglia. Nick controlla due Wilderness Hypnotist. Aiden lancia una Scourge of the Nobilis bersagliando il Mimic; dopo che questa si è risolta Nick attiva l’abilità di uno dei suoi Hypnotist bersagliando il Mimic. Aiden attacca con il Mimic, e lancia Inside Out prima della sottofase di danno. Dopo che Inside Out si è risolto, Nick attiva l’abilità dell’altro Hypnotist. Quanti danni infliggerà il Mimic?
 
 
 
 
Domanda n.4: Domanda avanzata
 
Alfred controlla Humility che è la carta con il timestamp più recente sul campo di battaglia, Opalescence, un Copy Enchantment (che sta copiando Opalescence), un Swirl the Mists (settato sul blu), la Conspiracy di Nigel (settata su Goblin) che ha rubato usando Confiscate, e ovviamente Confiscate stesso. Nigel controlla Shared Triumph (settato su Goblin), Night of Souls' Betrayal, e Dralnu's Crusade. Che DIAMINE succede?!
 
 
 
 
 
Ringraziamenti
  • Molte di queste interazioni sono state controllate o direttamente prese da Gavin Duggan su MTGRULES -L.
  • La domanda folle sugli incantesimi è stata fatta da Zammm sul forum ufficiale di Magicthegathering.com (l’ho leggermente modificata).
  • Gran parte del materiale proviene dall’articolo arbitrale di Nick Sephton "The Interaction of Continuous Effects".
  • A Carlos Ho e Graham White per la loro assistenza.
 

Previous.gif Enter the Arena 1. CR Avanzate La Dipendenza fra Effetti Continui Next.gif

Traduzione: Vuk Gavrilovic
Revisione: Marco Pettinari
Articolo originale: The Layer System